mercoledì 6 marzo 2013

TEXAS, UN TESTIMONE RACCONTA: PARALIZZATO DA UN UFO!

TEXAS, UN TESTIMONE RACCONTA: PARALIZZATO DA UN UFO!:




Un uomo residente ad Anahuac, nel Texas, ha fornito al MUFON (Mutual Ufo Network) la testimonianza di un avvistamento da lui avuto nelle prime ore del mattino del 26 febbraio 2013. Secondo il racconto, l’uomo ha osservato, mentre era intento a fumare all’esterno della propria abitazione, un oggetto discoidale scambiato in un primo momento per un aereo:
“Ho notato un oggetto volante nel cielo che ho pensato fosse un aereo a causa delle luci aerei presenti sotto di esso, ma pochi minuti dopo ho notato che si muoveva troppo lento per esserlo e che le luci (ve ne erano tre, due blu su entrambi i lati e una rossa al centro dell'oggetto) erano lampeggianti secondo un certo ordine. L'ho guardato mentre passava sopra di me ed è stato in quel momento che mi sono accorto che non aveva le ali. Era completamente discoidale! 
Ero sotto shock, perché non avevo mai visto un UFO in modo così dettagliato. Mi sentivo completamente preso, paralizzato e mi chiedevo se questa sensazione fosse in qualche modo causata dall’oggetto che stavo osservando, facendomi dimenticare che stavo lì a fumare. L’ho guardato sorvolare la linea degli alberi finché non è scomparso completamente alla mia vista. Ho solo il rammarico di non aver avuto con me il cellulare per scattare una foto, ma d’ora in poi lo porterò sempre con me..”


0 commenti:

Posta un commento