martedì 13 novembre 2012

Maltempo: i Vigili del Fuoco hanno scongiurato un’apocalisse salvando decine di persone in extremis

Maltempo: i Vigili del Fuoco hanno scongiurato un’apocalisse salvando decine di persone in extremis:

Sono circa 2mila gli interventi di soccorso effettuati dal contingente di 865 Vigili del Fuoco impegnato per l’ondata di maltempo che da ieri ha colpito parte del Centro e Nord Italia. Dopo le piogge di stanotte, le maggiori criticità si riscontrano tuttora nei territori delle provincie di Grosseto, Viterbo, Perugia e Terni.

GROSSETO - Sono 22 le persone salvate dall’elicottero AB412 del Reparto Volo dei Vigili del Fuoco, impiegato nelle operazioni di soccorso nella zona di Grosseto. Tra i recuperi effettuati, quello di un bambino di un mese e, a Marsiliana, in Maremma, di una donna incinta che, portata all’ospedale Misericordia di Grosseto, dopo qualche ora ha dato alla luce una bimba. Colpiti soprattutto i centri di Borgo Carige, Chiarone Scalo, Capalbio, Orbetello, Albinia, Torre Palazzi e Manciano dove lo straripamento del fiume Elsa, in località Lo Sgrillozzo, ha causato l’allagamento di alcune aziende agricole. Difficoltà a partire dal pomeriggio anche nell aprte Nord della provincia, per lo straripamento del Bruna. In rinforzo, sono state giunte squadre dai Comandi dei Vigili del Fuoco della Toscana e, dalle prime ore della mattina, due sezioni operative dal Lazio. Nel territorio grosettano operano in tutto 150 Vigili del Fuoco, 230 sono gli interventi fatti e in corso.

VITERBO - Il comando dei Vigili del Fuoco di Viterbo è impegnato in numerosi interventi su tutto il territorio provinciale. Sono 45 le unità che stanno operando ininterrottamente da stanotte. Oltre 100 gli interventi, per soccorso a persona, cadute alberi, frane, incidenti stradali. Impegnative le operazioni effettuate dai sommozzatori per il salvataggio di persone nella zona di Montalto Marina, che risultava completamente allagata a seguito dell’esondazione del fiume Fiora. Sempre a Montalto Marina, intervento particolarmente difficile da parte dell’elicottero dei Vigili del Fuoco, che ha permesso di salvare un uomo arrampicato su un traliccio.

PERUGIA - Piogge battenti e forti venti hanno interessato, anche durante la notte, tutto il territorio provinciale. I Vigili del Fuoco sono stati impegnati fin qui nell’espletamento di 100 interventi, per allagamenti, alberi e cartelli abbattuti e ripristino viabilità. Esondato nelle prime ore della mattina il fiume Elsa in località Marsciano, dove è stato evacuato precauzionalmente un nucleo familiare.

TERNI - I Vigili del Fuoco sono ancora impegnati in numerosi interventi, 140 quelli fin ad ora effettuati e in corso di svolgimento. L’esondazione del fiume Paglia ha coinvolto il comprensorio tra Allerona, Baschi e Orvieto Scalo. Effettuati numerosi soccorsi alle persone rimaste bloccate nelle autovetture o rifugiate sui tetti dlele abitazioni. Diversi i salvataggi sono stati portati a termine grazie all’intervento dell’elicottero dei Vigili del Fuoco.


0 commenti:

Posta un commento