giovedì 26 luglio 2012

Bob Dean parla di Nibiru, intervista condotta da Project Camelot

Bob Dean parla di Nibiru, intervista condotta da Project Camelot



Riporto di seguito la traduzione della presentazione del video del 2008

“Quando ci siamo incontrati con Bob Dean nel maggio 2007, dichiarò che la nostra sarebbe stata la sua ultima intervista. Dopo la sua pubblicazione, abbiamo ricevuto molte mail, tutte positive e riconoscenti senza alcuna eccezione, di quante ne abbiamo mai ricevute per qualsiasi altra intervista. Siamo stati quindi molto contenti quando ha accettato di parlare con noi e registrare l’intervista ancora una volta.
Fedele alla forma, Bob racconta altre storie intriganti, tra cui la scoperta classificata dalla NRO come "una barca maledetta" sul monte Ararat, e la conferma della relazione di Henry Deacon sul fatto che gli Anunnaki sono oggi attivi su Marte.
La sua umanità, la sua dignità, la sua integrità e il suo umorismo brillano ancora una volta in questo nuovo video, e siamo molto fiduciosi che tutti coloro che hanno sentito la nostra intervista con Bob nel 2007, troveranno questa altrettanto divertente, interessante e di valore.
Quando abbiamo chiesto a Bob di cosa volesse discutere, ci ha detto che aveva notizie importanti, provenienti dalle sue fonti e su Nibiru: il molto controverso Pianeta X. Questo video contiene informazioni di estrema importanza che tutti coloro che studiano il Pianeta X, devono considerare. "

Project Camelot: intervista Bob Dean con sottotitoli in italiano
Phoenix, Arizona, Settembre 2008


Bob Dean & Nibiru 1/7_sub ita - YouTube





Parte 2
www.youtube.com/watch?v=kKqRwirdsV4&feature=related

Parte 3
www.youtube.com/watch?v=Q2Lu91wB5AQ&feature=related

Parte 4
www.youtube.com/watch?v=Vbzx5W7SFyw&feature=related

Parte 5
www.youtube.com/watch?v=xC2vvpQTyec&feature=related

Parte 6
www.youtube.com/watch?v=FRXydef4y5c&feature=related

Parte 7
www.youtube.com/watch?v=5uph31cOqFI&feature=related


Un assaggio dell'intervista:

"Sono stato una persona normale per la maggior parte della mia vita, ero un militare, ma ciò che ho imparato negli anni 63, 64,65, ha cambiato radicalmente la mia vita, il mio modo di pensare e sono diventato ossessionato da quello che avevo imparato e da allora ho imparato molto di più. Il mio vecchio paradigma si è sgretolato intorno a me.
Il mondo in cui pensavo di vivere non era quello in cui vivevo, era solo il risultato delle nostre illusioni...



0 commenti:

Posta un commento