martedì 12 giugno 2012

Terremoto in Afghanistan: almeno 90 i morti accertati

E’ salito ad almeno 90 morti il bilancio del duplice terremoto che ha colpito lunedi’ la citta’ di Burka nella provincia di Baghlan, a 200 chilometri a nord di Kabul.

                                 

Lo hanno riferito Assadullah Sherzad, capo della polizia della provincia colpita, citato dalla televisione panaraba Al-Arabiya, il quale ha precisato che il bilancio potrebbe ulteriormente aggravarsi perche’ alcune frane immediatamente dopo le scosse hanno sepolto piu’ di 25 case a Burka. Sherzad, ha anche riferito che le squadre di lavoro stanno lavorando incessantemente per estrarre i corpi dalle macerie.
Alcuni funzionari hanno inoltre rivelato che anche la citta’ di Gelga, e i suoi due fiumi, sarebbero stati colpiti dal terremoto, ma che sono impossibilitati al momento di fornire un eventuale bilancio delle vittime in questa zona.


0 commenti:

Posta un commento